e-Bike castello Buttrio

10 Comments

Oggi la prova del 9 con salitella castello Buttrio ma li c’è OLI il motore della mia Bianchi meno male che oli c’è ! Oggi non so perchè continuavo a salutare i bikers che incontravo immagino che succederà per un po’….. Come detto per me un mondo nuovo questo e quello del e-bike. Ho iniziato da tre gironi visto il meteo buono alzando l’asticella ogni giorno sui chilometri anche per capire durata batteria . Anche li devi calcolare bene più fai gambe meno consumi più giro lungo fai . Oggi fatti 42 chilometri circa non male per un principiante .

Stamattina sveglia colazione e giretto con il pepe prima il dovere cosi fatto riscaldamento muscoli . Mancano 15 minuti alle 10 son pronto e parto in solitaria che non è male così ti fermi quando vuoi fai qualche foto ecc…

Giornata splendida non fa nemmeno tanto freddo poi c’è che pedalando ti riscaldi subito .

mi perdo un al inizio per trovare la strada giusta ma poi finalmente c’è fino a Pradamano c’è ciclabile poi li strada di campagna e il guado del torrente Torre per fortuna terreno ghiacciato e duro e non fa pantano . Il guado sassoso e ghiaioso lo attraverso a piedi meglio non rischiare sono ancora convalescente !

ampie pozze ghiacciate ma si passa lateralmente ho su gomme semi stradali
si incominci a salire e li gran lavoro del cambio e per Oli il motore elettrico
peccato oggi un po’ di foschia altrimenti vedi il mare
arrivati al castello di Buttrio
chiesetta adiacente castello
ex biker versione tentato ciclista per caso… molto per caxxo
Arrivati al ex conte di monte cristo che i nottambuli bisognosi di sesso sanno di cosa parlo …. si gira a dx e troviamo questa villa
la nuvola di fantozzi non c’è non pervenuta sole pieno giornata invernale super
ops ci sono anche loro gli enduristi
arrivato da AGR: Nadalutti pit Stop programmato ricarica energie con un crostino caldo con ottimo prosciutto crudo e un friulano direi sublime ci voleva !!!
ero seduto a gustare le prelibatezze con sole che mi riscaldava momenti doc.

Rimmarrei ancora ma devo ripartire e centellinare le forze , andrò per la strada in località Sdricca costeggiando il Natisone

102 anni fa in questa casa vennero creati i primi Reparti d’Assalto degli ARDITI . Località Sdricca di Manzano UD.

Chi percorre la strada che va da Manzano a Orsaria, a un dato punto deve piegare a destra, scendere la collina e raggiungere la sdricca (che in dialetto friulano significa striscia). La striscia, ovvero Sdricca si trova in una piana confinante col fiume Natisone. Là, ormai, semidistrutta, come scheletro al sole, si trova la vecchia caserma che fu del I° Riparto d’Assalto. Solo una targa che resiste al tempo, ricorda l’epopea del corpo d’èlite del Regio Esercito Italiano:

IN QUESTA CASA IL 29 LUGLIO 1917,

VENNERO CREATI I PRIMI REPARTI

DEGLI ARDITI D’ITALIA,

TERRORE DEL NEMICO, EROI DI

TUTTE LE BATTAGLIE

https://arditiditalia.com/index.php?option=com_content&view=article&id=60:la-scuola-degli-arditi-a-sdricca-di-manzano-giugno-1917&catid=10:storia&Itemid=108

da qui in poi sentiero in boscaglia
già ma si tira via dritto già fatto saltino alla regola prima poi devo rientrare e c’è ancora da pedalare mi aspettano i tagliolini ai funghi
prima son passato da lassù

santuario prima del guado del Torre che collega Buttrio a Pradamano

ora devo stare attento con il sole il terreno si è sghiacciato c’è pantano una scivolata è a rischio ma non posso permettermela !
qui il meritato piatto di linguine con funghi delle colline moreniche Friulane con mezzo bicchiere di nostranello di Nimis oggi me lo merito . bel giro divertito

Ora non mi resta che capire il meccanismo cambio manuale con il cambio elettrico , quanto dura la batteria facendo percorsi misti ovviamente più hai gambe meno adoperi batteria più chilometri fai . Devo dire non sostituisce la morto ovvio … ma è un buon ripiego per di più salutare . Mandi mandi da Lele Caporal e la sua Bianchina al prossimo giro che visto il bel tempo probabilmente martedì.

10 Replies to “e-Bike castello Buttrio”

  1. Lele mi raccomando, casco allacciato e luci sempre accese, e prudenza sempre, come diceva un noto ciclista….😂😂👍🏻👍🏻

  2. Complimenti, come sempre sai dosare giro panoramico con storia dei luoghi che attraversi, d’altra parte tanti anni di moto ti hanno insegnato parecchio, oggi ero da quelle parti pure io con e-mtb, è proprio un bel modo di girare e tenersi in forma !

    1. Grazie al momento come vedi percorsi semplici cerco di non andare a cercarmi rogne devo ancora uscire da questa ….. comunque piace dai non male anche perchè non ho alternativa. Martedì percorso gravel fino Palamanova

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.