E-bike Natisone

0 Comments

Oggi due novizi di tour E-BIKE dunque giretto giusto per spurgare il Frico del raduno Bernadia .

Partecipanti : Sandro Atala , lele Bianchi .Giorgio Ducati , Fabrizio muscolare

Per gli orari studiati per agevolare Sandro poi lui alle 13 deve rientrare …. 8 .20 ritrovo carichiamo le bici alle 9 esatte con suono campanile di ipplis arrivati luogo partenza come da programma. Sandro pompir già li che ci aspettava ansioso . Ci prepariamo casco in testa e gilet flou sempre la visibilità aiuta a non farti centrare ….. La prima parte avevo dei dubbi che poi si sono trasformati in un sentiero era impraticabile 😱ripreso la strada maestra fino Cividale . Poi strada ma da Orsaria in poi il tour veniva piacevole un mix di stradine sentieri e anche salite di cui una 24per cento dove Fabrizio gli stava per uscire 😬il fegato per la fatica . Finale a Ipplis per pranzo operaio Inps poi conclusosi a casa di Sandro per ulteriore caffè e quattro chiacchiere …

Giro in bici da gravel verso Ciclovia Itinerario di Rosazzo – Oleis / Leproso 36,7 km

https://www.komoot.com/it-it/tour/1445426475

Ai nastri di partenza

costeggeremo il Natisone fino Cividale poi a ritroso fino Manzano

Giornata primaverile

dopo Firmano

primo errore percorso abbiamo dovuto tagliare per i campi

lele caporal luci e ombre

Sosta non prevista ma come sapete in democrazia vince la maggioranza ho dovuto piegarmi alle loro volontà 3a1 sosta Nadalutti Giorgio non era mai stato e ha gustato il momento ….

Chi percorre la strada che va da Manzano a Orsaria, a un dato punto deve piegare a destra, scendere la collina e raggiungere la sdricca (che in dialetto friulano significa striscia). La striscia, ovvero Sdricca si trova in una piana confinante col fiume Natisone. Là, ormai, semidistrutta, come scheletro al sole, si trova la vecchia caserma che fu del I° Riparto d’Assalto. Solo una targa che resiste al tempo, ricorda l’epopea del corpo d’èlite del Regio Esercito Italiano:

IN QUESTA CASA IL 29 LUGLIO 1917,

VENNERO CREATI I PRIMI REPARTI

DEGLI ARDITI D’ITALIA,

TERRORE DEL NEMICO, EROI DI

TUTTE LE BATTAGLIE

un bel sentiero che costeggia il Natisone e sbuca a Manzano

abbandoniamo il Natisone per salire abazia di Rosazzo e cominciano le salite ..

si scende per una bella ciclabile per poi risalire a rocca Bernarda

qui dove fabrizio gli usciva il fegato

Bel giretto non impegnativo alla prossima Mandi Mandi

One Reply to “E-bike Natisone”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Related Posts

Giro dei laghi

0 Comments

Ultima domenica estiva si fa per dire le previsioni nel pomeriggio non erano il massimo e al mattino c'era qualche goccia prime telefonate che facciamo ...io rispondo che avete dubbi il programma non si cambia !Ore 9 arrivano tutti o quasi alla spicciolata saluti e le prime impressioni dopo le…

ponte a Parenzo

0 Comments

Pensavo con la mia lady di farmi tre giorni di relax a Parenzo abbagliato da lampade naturali in modo da avere un abbronzatura DOC per partire per le vacanze ma..................................Domenica un freddo boia che a quel punto visto anche molti lavoretti da sbrigare ci ha fatto desistere dal partire mi…

Grado 12-03-2023

0 Comments

Della serie marcare il territorio con lelito il nostro camperito questo week si va a Grado che è la località mare più vicina a casa mia circa 45 km . Si parte sabato sera già la mia lady lavora ancora.....si aveva preparato tutto in modo da non perdere tempo .…