Rieka Alpe Adria2009

0 Comments

Ore 8-45 colazione al bar mentre aspetto Ascar e un paio di loro. Partiamo per il Grill di Dino li abbiamo l’appuntamento siamo in 11moto circa ma un paio sono già in circuito e Gervis svegliato tardi ci raggiungerà li. Decidiamo di fare una strada alternativa perché ci giungono voci che a Rieka stanno lavorando. Allora rielaboro il mio garmin compreso quello inserito nella mia testa e giunti a Rupa invece di imboccare l’autostrada facciamo una via secondaria che si rivelerà molto bella da fare.La velocità è costante e pennelliamo le curve con il serpentone di moto al seguito una sola svista prima del circuito e finalmente arriviamo. Paghiamo il biglietto 6€ e subito ci posizioniamo in un posto strategico . Iniziamo con un prosecchino e alcuni snack seguiti da frico e salame. Alcuni si assaggiano i famosi Civapcici delle salcicce molto speziate. la giornata poi a gruppetti si divide tra il circuito per vedere le fasi salienti delle gare. Un paio di noi compreso il sottoscritto andiamo nei box dal nostro amico Cussigh ex pilota Ducati ora meccanico .Da registrare un piccolo inconveniente un lucchetto non si apre ma in circuito ci sono parecchie officine mobili e con una flex lo tagliamo. Ore 16 riprendiamo la via del ritorno ahimè la lady di Andrea non sta bene e immagino rientrare con tutte le curve non deve essere stato bello per lei ci dispiace. Per noi invece il ritorno prevede una sosta: dove consumeremo una merendacena. Ore 20 sono a casa. Conclusioni: fatto un bel tour unendo la passione sportiva delle moto al giro il sole ci ha baciati anzi direi bruciati come i gustosi civapcici.
Immagine
Immagine
Immagine

Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine

HONDA FOR EVER
https://www.youtube.com/user/TheGattineri/videos
http://www.facebook.com/group.php?gid=59460001936 Top

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.