Valli dello Judrio e non solo…

0 Comments

PROGRAMMA :

Domenica 24 in collaborazione con Promo Turismo FVG e Proloco Nediske Doline porponiamo ” Alla scoperta della Valle del Judrio”
Partendo da Altana di S.Leonardo, percorreremo una delle più belle strade di bosco delle Valli del Natisone, fino a scollinare e scendere nella parte alta della valle del Judrio quindi in discesa costeggeremo il torrente, un tempo confine tra due mondi, in una cornice di storia e paesaggi mozzafiato, pranzo di grande soddisfazione presso una trattoria che faticheremo a lasciare.
Rietro previsto per le ore 16:00
34 km e 810 m+ con percorso medio/facile.
Costi:
Pet sola iscrizione 20€ per adulti, 10 € per ragazzi, gratis per possessori di FVG card.
Possibilità di noleggio E-mtb.

Stavolta fatto errore con sommo dispiacere non sono riuscito a registrare giro ma a occhio e croce 65-70 km di sole salite e sterrati tra le valli Natisone e Judrio .

Partenza da udine ore 7.30 ore 8 Cividale da li pedalerò con qualche sosta fino a orario pranzo ore 13. Cividale mi aspetta un partecipante Pierino insieme raggiungiamo chilometro zero ad Altana 13 km + altri 34 di giro più altri 6 non previsti salita kambresko e 14 rientro circa sui 70 km impegnativo per un ciclista per caso come me ! MA SODDISFAZIONE FARLI . …. in salita fatico parecchi ancora ma in discesa recupero terreno perso . Come sempre Enel mi da una mano in questo frangente già nella salita ad Altana una bella rampa che ti spezza il fiato fatta in tre scatti Enel di meno non i fidavo 😇 arrivati a Chilometro Zero . Capo tour Stefano il boss e istruttore Mtb iscrizione giro il tempo di un caffè e respiro e si parte …. Stefano minimizza sempre per me ciclista per caso dice qualche sassolino sul percorso e ti trovi pietre .. salitina e sono rampe 😱 ma questo è ciclismo dunque o si pedala o poltrona a casa !

Dunque la prima parte la faccio bene durante la settimana mi ero preparato con Tour Porzus , e Bernadia . Molti amici mi dicono dove vai con il caldo ??? partito nel fresco a Cividale bora poi borin …. in altura sterrati coperti da gallerie boschive in treno aria condizionata , in sala d’aspetto anche . Unico tratto al rientro dalla stazione Udine fino casa . Dicevo scolliniamo mentre Stefano ci spiega le varie possibilità dove troviamo sentieri dove finiscono. Finalmente scolliniamo chiedo finite le salite ? mi risponde si ma non sarà così una volta scesi decidono di andare a kambresko altra salita 😝 duretta ma ci riesco . Andiamo in un locale particolare tipico direi quelli che piacciono ! io per raccogliere consensi dico alcune tiritelle in slo locale insegnatemi : dobro bilo malo duralo puno costalo , o ce peco mano gef pisduche na ma non so se ho scritto giusto 🤔 La signora tira fuori grappe Stefano con stupore 😱 ma nooo dacci qualcosa di fresco . Bene grappa fresca e dei sciroppi originali lampone mirtilli da mescolare con acqua io mi adeguo 😇. Ora veramente solo discesa fino a https://www.google.it/maps/place/Osteria+da+Valter/@46.0638728,13.5165151,17.54z/data=!4m5!3m4!1s0x477a5348af9b7695:0x62f8f3d16acb5284!8m2!3d46.064196!4d13.5185537?authuser=0 qui osteria da Walter pranzo che si sposava bene fatto in ottobre menù da brividi:

tagliatelle funghi porcini e galletti, secondo assagai di cinghiale e orso polenta e patate ! 😱 non dite niente so già i vostri commenti ma meritava ! poi saluti e ci dividiamo per le nostre sedi io con altri 4 di cui le due guide giovani proseguiamo fino a Cividale ma ancora una salitella giusto per spurgare … arrivo giusto in tempo treno per Udine bello fresco . A udine prendo Gelato per la lady che mi aspetta casa nel fresco . Ovviamente non ho cenato!

Bel giro anche oggi abbiamo dato bene ! Divertito alla prossima MANDI

qui tutte le foto https://photos.google.com/share/AF1QipPkzN6l8K_R9BiPukmdBFsJO-kjFujVyaVxMlr8lmB9BtJYVIbyJo21drnmI-G3yw?key=R2tzOVljVjB6Q0Q1bElSdWg3Uk84NGpCd2N6ZHd3

con batteria su cambrone si parte

partiamo io e Pierino da Cividale direzione Altana durante la strada troveremo alcuni compagni di viaggio

prima sgroppata di salita fino a km zero poi si comincerà il giro vero e proprio

alla mia Bianchina cerano altre due compagne di viaggio ma con pedalatori seri non come me

si inizia una bella ciclabile tra i castagneti secolari

siamo in 9

hai hai hai unico errore qui sbaglia bivio ma gli concediamo le attenuanti😂

qui il 13 agosto vedremo le cinque stelle cadenti io pensavo il 25 settembre 😀 battuta hahahha comunque spiega l’uscita delle stelle cadenti che farà io spero di esserci la notturna mai fatta c’è sempre la prima volta …

metteremo giù un telo qui in questa radura circondata da boschi

in teoria qui ci doveva essere una cascata

discesa

come dicevo nel fresco delle fresche frasche

scendono nelle acque dello judrio a rinfrescarsi con le mie ginocchia di “selino” meglio evitare 😱

qui saltiamo un ponte divieto per carichi pesanti intesi moto macchine per le bici in teoria si può

la forza brutale ma con la mia super obesa da kit sopravvivenza ha avuto difficolà

ostacolo passato ora salita kambresco

Le due guide giovinastri che chiudono il gruppone

a metà salita Stefano ha intuito il mio boccheggiare e stantuffare allora si è fermato per una delle sue spiegazione così ho ripreso fiato

kambresko Slovenja https://www.tic-kanal.si/ita/kanal-e-intorni/2015100209401286

scusate un po mossa

ora veramente discesa fino al osteria

frazione Mulino vecchio li cera a metà il confine a metà ponte

Osteria da walter ma da fare in autunno con climi consoni alle pietanza degustate https://www.google.it/maps/place/Osteria+da+Valter/@46.0643181,13.5185594,3a,75y,90t/data=!3m8!1e2!3m6!1sAF1QipNEr4C4Ys7itbzP6vYaFvkE5nXi6slg1-uvlaHf!2e10!3e12!6shttps:%2F%2Flh5.googleusercontent.com%2Fp%2FAF1QipNEr4C4Ys7itbzP6vYaFvkE5nXi6slg1-uvlaHf%3Dw152-h86-k-no!7i4032!8i2268!4m5!3m4!1s0x477a5348af9b7695:0x62f8f3d16acb5284!8m2!3d46.064196!4d13.5185537?authuser=0

forse lo caricata troppo 😱

ottimi pure i vini

si rientra un po boccheggiando di certo non era una caprese il pranzo ma dopo le salite ci vuole !

the end , mandi alla prossima … io e chi vuole condividere il pedalare in armonia per caso e godendoci le bellezze che troviamo nei nostri percorsi siamo qui :

https://www.facebook.com/groups/273896467940327 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.