1 Agosto giretto

0 Comments

Mi son alzato con un dolore al piede che mi condizionerà la gita pensavo una botta ma non fu così Ci presentiamo alle ore 9-30 all appuntamento la giornata è splendida assenza di nubi siamo in 12 poi ci raggiungerà Wiki con lady e Renato
Partiamo per Cepletiscis e nel paesino dopo c’è una comunità induista ne troviamo due che ci salutano L’andatura è tranquilla questo favorisce il guardare i paesaggi tra boschi e paesini con le loro case adornate di fiori , riscendiamo lungo l’isonzo qui un mini sosta quattro chiacchiere gradite sempre . Ripartiamo benzina a Tolmino poi inizia la salita fino al rifugio a 1050 metri una bella arietta fresca ci da il benvenuto. Ormai i titolari ci conoscono prendiamo posto il menù prevede mistra di funghi e grigliata mista e dolcetto della casa caffè e per chi lo desiderasse digestivo. Poi appunto per digerire una camminatina fino al punto panoramico dove i deltaplani decollano e dove hai una visuale stupenda a 360 gradi. Io rimango in panchina per ovvi motivi mi farà compagnia Renato. Riprendiamo la via del ritorno facendo il Passo Solari con sosta posto panoramico. Io insieme a Paolo che ringrazio vivamente la sua gentilezza e premurosità rientro causa piede vado a farmi un controllo mi spiace di essere scappato così salutando in corsa ma e avevo il pensiero li con già i primi dubbi ………..

Immagine
quattro chiacchiere pure loro se le molli non si fermano
Immagine
alza la mano vuole essere interrogato??
Immagine
il dur di san Zorz
Immagine
gallerie al naturale di verde
Immagine
tra un po si mangia
Immagine
il vero digestivo una bella camminata
Immagine
si preparano per il decollo
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Qui invece panorama su strada passo Solari versante sloveno sulla sx Tolmino
Immagine

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.