Week:HD HOG. Portorose e mondiale sidecar Rieka 2016

0 Comments

Immagine
D’inverno preparo le varie uscite che farò nel anno guardando i calendari dai raduni gare ecc…Cadono vicini due date belle il motoraduno rally delle Harley a Portorose e gara Alpeadria con mondiale di sidecar a Rieka (Gropink ) due eventi internazionali da non perdere . Dunque un paio di mesi fa prenotato a Portorose due singole una per me e l’altra per Frank poi si è aggiunta Heidi in tenda . Un bel week end pre ferie ho dovuto disdire un bel po di inviti ma non si può essere presenti dappertutto.

Ore 8 puntualissimo passa Frank , sappiamo che il meteo finalmente ci sorride . Passiamo in zona Manzano ci aspetta Heidi un po’ agitata era tutta la settimana che si allenava a montare su la tenda e poi fare assemblaggio di tutto sulla Ducrauti 900 monter . Non resta che dire brava ! colazione a Cormons e si parte verso Portorose in via vai di moto man mano che ci avviciniamo prendiamo subito possesso delle camere che si trovano sulla strada per Pirano . Poi andiamo nel campeggio che è nel lato opposto perdiamo un po’ di tempo rimaniamo imbottigliati c’è la sfilata Harley . Facciamo ceking mentre Frank aiuta a montare la tenda io preparo il pranzo catering è già mezzogiorno . Tutto ottimo ormai fa caldo dunque ci schiacciamo un pisolino prendiamo un po’ d sole bagnetto doccia per ricomporsi . Ripartiamo dal campeggio andiamo verso il centro da li a piedi per vedere i vari stand , i bor out qui più tollerati e guardati a vista . Il sole sta per tramontare dunque lo andremo a vedere a Pirano facendoci un aperitivo colori e riflessi bellissimo assaporo le ferie della prossima settimana a me il mare piace. la serata la trascorremmo a Portorose in centrum ascoltando musica ballando e conoscendo amici Bikers e salutando quelli conosciuti su Facebook. Non faremo tardi ore 1.30 si era a dormire .

Ore 7 colazione Heidi era già pronta con bagagli fatti azz che carattere . Dicevo una buona colazione risistemiamo le ossa e partiamo per Rieka . Avremmo da fare 120 km una sosta sola caffè . previsioni davano qualche temporale ma per nostra fortuna poi dove passa il president si fanno largo le acque non ha piovuto anzi mi sono pure un po’ scottato la fronte. Arriviamo in pista ci posizioniamo sopra la fine del rettilineo finiamo le libagioni e aggiungiamo dei civapcici e anche il pranzo è fatto. Troveremo Simone che si aggiunge alla compagnia , nel frattempo la 125 fatta poi Moto 2 arrivano i Big i sidecar quest’ anno ce ne sono parecchi pompano via alla grande c’è bora a tratti anche tira bene forse per quello non piove ma per gli equipaggi non è il massimo infatti al 6° giro gara sospesa uno ha perso il controllo nel rettilineo andando a sbattere nel muretto niente di grave ripartono dopo mezzora abbondante. Poi superstok e SBK tutte gare avvincenti con sorpassi repentini al limite a chi ha questa passione un bel spettacolo . Dimenticavo costo biglietto 7 euro , peccato poco reclamizzato non so in quanti lo sapessero qui i motoclub dovrebbero fare un po’ di informazione ….Rientriamo con un ultima sosta a lokve prima del confine per dei crostini con la tartara e un filettone ci voleva per finire in bellezza questo week end dei motori Bello mi son divertito fatto un po’ di abbronzatura pre ferie

Si parte ecco Heidi con Ducrauti monter 900 marmitta Akrapovic raggiante più che mai
Immagine
qui scendiamo da Koper in fondo si vede isola
Immagine
Immagine
eccole è la loro Festa le Harley un raduno con età media avanzata ci vado volentieri forse perchè mi sto elevando pure io con l’età , ma sanno divertirsi senza esagerazioni
Immagine
tenda quasi fatta pranzo preparato
Immagine
Immagine
l’acqua era a temperatura giusta
Immagine
si alzava il libeccio
Immagine
ecco il tipico bikers da spiaggia
Immagine
come notiamo dalle dimensioni per fare un president ci vogliono due Frank
Immagine
X
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
secondo voi come mai il giallo ?? dubbi ti assalgono
Immagine
hai hai …noooooo
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
miss coscia lunga
Immagine
in questo raduno nulla può stupire ci si traveste ci si diverte di tutto di più
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
al passaggio si è acceso il lampione
Immagine
la piazza di Pirano
Immagine
Immagine
Immagine
come dicevo lo spettacolo del tramonto è sempre bello
Immagine
Immagine
i riflessi solari di fanno vedere bei effetti speciali
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine


Immagine
Immagine
anche lei si è goduto il tramonto fedele Honda
Immagine
versione notturna di Heidi
Immagine
ragazzi stasera si cattura belle signore
Immagine
una fans dei gatti neri
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
si doveva fare din din e per caso ci siam fermati in questo bar music alcune ballavano sui cubi potevo non fotografare un amante delle curve e tornanti …
Immagine
Siamo a domenica mattina risaliamo fino a Koper dal li su fino a kozina con i favolosi tornantoni in salita uauuuu fatti ma poi arrivano segnalazioni che sopra a tenere i tempi c’è la polizia off gas
Immagine
arrivati al circuito ecco a fine gara salutano i primi due con effetti fumogeni
Immagine
cabernet Frank the after day
Immagine
una bella pista ma ormai datata con asfalto ruvido e solchi voci dicono la dovrebbe prendere L’Akrapovic in gestione e risistemarla …
Immagine
Immagine
Eccoli i bolidi
Immagine
Immagine
Immagine
difficile anche fotografarli
Immagine
per capirci di come è l’asfalto
Immagine
jzera anche gli ucci
Immagine
questi tre tutta la gara ogni passaggio si alternavano le posizioni con dei sorpassi da brivido bravi
Immagine
Immagine
ci ha raggiunto anche Sandro fari
Immagine
Immagine
Immagine
simone con il suo cancello
Immagine
Immagine
sosta benzina prima di rientrare
Immagine
rientro e dalla contentezza del week canto vivere vivere di Vasco
Immagine


THE END WEEK END
Immagine

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.