Pompone val liberale 2013

0 Comments

Ore 6.30 drin drin già ma ora suona per il divertimento accendo stufa mi preparo visto le temperature meticolosamente con abbigliamento tecnico. Ma ad ogni capo che indosso un calvario nel trattenere il respiro ma con varie peripezie riesco finalmente a vestirmi…. Mi muovo come un palombaro non ho la solita scioltezza.Vado in garage accendo la mia poderosa con solo lo sfiorare il pulsantino lei è già calda … parto arrivo all’ appuntamento cappuccio e brioche.La gente ci guarda stralunata come dire ma dove azzz vanno??? temperature da meno 5 ad un massimo di più 5 assenza di moscerini dunque visiera pulita !!Partiamo da Campoformido siamo in 5 raccogliamo Sandro san Zorz a Codroipo ci fermiamo per sosta benzina.Ma uno pensa che la sua BMW sia avventuristica e mette gasolio …. ma risolviamo subito l’inghippo . Ultimo ad accodarsi a noi è una coppia a Conegliano Nillo e lady . Caffè per riscaldarci e ritrovare le dita .Dirigiamo verso il motoraduno non c’è quella ressa di moto ma i duri e puri ci sono tra cui noi ! Li abbiamo appuntamento con il gruppo dei Bassanesi capitanati da Metius ma li vedo sotto tono causa cena abnorme della sera prima hanno tutte le borse Givi sotto gli occhi ….
Ci riscaldiamo le mani con lo scaldabudella il brulè ! . Ore 12 partiamo verso l’osteria Gallina a Santo Stefano di Valdobiadene e li il silenzio ci assale . Per i primi attimi di terrore sentiamo solo le mandibole al massimo delle loro performance si parla a gesti poi man mano che vediamo lievitare il nostro pancino ritorna la calma e i nostri soliti discorsi motociclistici . Usciamo felici e contenti salutiamo i Bassanesi e rientriamo per strade sempre senza un rettilineo ………….

già i pecuri ci sbarrano la strada
Immagine
se mangio tanto e stento nel prendere sonno le memorizzo e stasera le conto per riuscire a dormire
Immagine
quasi quasi anche io faccio così
Immagine
sosta caffè’ e gasolio :wall: anzi benzina
Immagine
Immagine
il freddo si fa più secco e intenso
Immagine
arrivati metto in fresco la mia Poderosa
Immagine
freddo e crisi ecco i risultati
Immagine
Guzzi al rapporto
Immagine
arriva la Honda 6 cilindri con un sound da far i peli diritti anzi erano già dal freddo
Immagine
quel elefantino a mio parere è un segnale
Immagine
parla da se
Immagine
il Celtico con cuscino ancora dietro
Immagine
caramba che sorpresa sono dello stesso paese san Zorz di njar non si vedono mai ma qui l’incontro fortuito
Immagine
antifurto artigianale
Immagine
Qui siam a valdobiadene nel osteria verrebbe da dire neanche un cane
Immagine
Immagine
aperitivo visto il clima secco con prosecco
Immagine
guardatelo la faccia della felicità
Immagine
si comincia
Immagine
Immagine
pure un dolcetto
Immagine
giornata splendida e rientriamo tra le colline
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.