San Angelo in vado mototartufo2010

0 Comments

Immagine

Ecco i partecipanti di questo tour
President ,Cimi, Stufa, Giò , Miglio
Immagine
Siamo partiti con l’idea di prendere pioggia ma siamo stati fortunati solo al rientro da San marino a Ravenna. Non abbiamo avuto nessun inconveniente, era la prima volta per me mentre Cimi e Gio ci son stati lo scorso anno. Si aveva la tenda ma l’organizzazione da un locale adibito a dormitorio e questo ci rallegra non poco il fatto di dormire all’ asciutto.Prendiamo subito possesso mettendo giù il sacco a pelo nel vero stile Bikers . Iniziamo a fare il giro per il paese con visita delle cantine dove gratuitamente degustiamo vini e assaggi vari poi in serata la cena nei vari posti ci distinguiamo per la baraonda che facciamo in puro stile ci siamo divertiti fino a notte ballando cantando e conoscendo un sacco di persone.Un bel motoraduno che sicuramente il prossimo anno ci ritorneremo lascio alle foto commentare……………


Si parte e nella laguna di Venezia un timido sole
Immagine
sosta in grill per un caffè che ci riscaldi
Immagine
il soggetto è la moto !!noi i beduini dietro
Immagine
pausa pranzo
Immagine
iniziano le pieghe
Immagine
poteva mancare lo sterrato del passo della spugna
Immagine
arrivati il cielo è grigio pioggia schivata
Immagine
il nostro Hotel ovvero il refertorio dei Francescani
Immagine
ecco le camere non vi dico i rumorini di notte
Immagine
La cittadina si trasforma in un motoraduno
Immagine
Immagine
eccoli pronti al nastro di partenza con gli arnesi del mestiere
Immagine
Prima cantina dal Cipolla con musica tradizionale bruschette castagne ecc..
Immagine
Immagine
cin cin si inizia la festa
Immagine
San Angelo In vado
Immagine
altra cantina
Immagine
un po di souvenir
Immagine
Altra cantina con ballerine cubiste
Immagine
l’ambiente si surriscalda
Immagine
notate l’adesivo
Immagine
i due gay
Immagine
Immagine
Immagine
altra cantina con cubiste
Immagine
diamo la carica
Immagine
la festa è iniziata e tutti vogliono fare la foto con noi
Immagine
Immagine
i visi iniziano a perdere la forma naturale
Immagine

Immagine
siamo richiesti
Immagine

il giorno dopo mattina ore 7-30 tutti dormono ancora
Immagine
un po’ rintontiti dai bagordi si fa le valige
Immagine
ringraziamo tutti e si rientra qui la cittadina vista dall’ alto
Immagine
un po di Appennini
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.