Tour Slovenia 4-5-6 set. 2020

0 Comments

DA VEDERE CON CALMA DAL VIDEO COMPUTER NO TELEFONINO Immagine

Immagine



ImmagineLo avevo preparato mancavano le date e in las minute detto fatto ero in parola con Grazia che forse veniva con un suo amico di Milano, Sandro san zorz e il CHE avvisati . Risposta saremo in tre Grazia , Io e il Che lui ci raggiungerà sabato alle 8 del mattino era a Maribor !

Per dare un titolo 1000 sfumature curvose …da Gorizia in poi rettilinei non pervenuti anzi alcuni tratti scendevi dalla moto ondeggiando . Ho scoperto alcuni bei percorsi che si possono fare in giornata , fatto anche un po’ di di sterrati strade bianche la ce ne sono un infinità. Meteo perfetto il sabato pomeriggio sofferto un po il caldo e da Postummia fino Aidussina un piccolo piovasco messo antipioggia ma con il caldo ero più baganato dentro dal sudore 28 gradi . Mentre gli altri giorni temperature ideali per viaggiare .

La Slovenia è avanti a noi non un passo ma tre ! tutte la case a nuove ben ordinate e curate macchine suw audi ecc… strade ottime e qualche retrogrado Friulano pensa ci sia ancora Tito Ho avuto la sensazione inversa di 30 anni fa ho detto inversa ! a Livello mototuristico qui c’è scritto welcom bikers già qui te la godi in tutti in sensi visivi panoramicamente e di guida . Non avrai i passi dolomitici sopra i 2000 metri super trafficati e sanzionati da velox limiti di ogni genere e super costosi . Non ho superato altimetrie di 1400 metri specie domenica trovato un passo da goduria traffico zero in quanto dal ‘ altra parte confine Croato dunque rifatto a ritroso limato bordi ma senza correre tornantoni . Anche nel primo giorno qui https://www.google.it/maps/place/Martin … authuser=0 parte austraica sembrava una gara in salita li mi ero fermato su un tavolino al interno del tornante persino due macchine sportive gareggiavano .
Come detto avevo studiato tutte strade alternative neanche statali un lavoro certosino poi da metterle su navigatore

Qui le foto https://photos.google.com/share/AF1QipO … hvdzlYUi1R



Come dicevo la decisione presa a 4 giorni dalla partenza vedendo meteo buono e firmato tre giorni ferie acconsentiti dopo trattative estenuanti ma ne è vala la pena

PRIMO GIORNO
https://it.wikiloc.com/wikiloc/spatialA … d=56094733
Immagine

Avevo preparato già tutto compreso pranzo al sacco e colazione fatto bancopaz sempre meglio avere un po’ di contate apre tutte le porte. Si parte alle 9 appuntamento casa rossa a Nuova Gorica arriva Grazia un saluto e partiamo subito, incominciamo a scaldare le gomme sul passo sopra Aidussina per poi scendere a Logatec. Da Cernika si comincia a fare su serio per quasi arrivare prima di Lubiana subito dopo prima sosta . Un paninetto merenda un drink un ginger e patatine princes . Alleggeriamo un po’ fino a Krani con un misto curvoso leggero passando Krani un Bikers con un Custom sembrava un molliccio poi da un tirone ci supera indicando velox e ci fa strada io mi accodo a lui fino al imbocco della strada che sale verso il passo che prosegue in Austria . Dove si può da prova che anche con moto così si tira bene lo fa con maestranza . Lo salutiamo altra mini sosta Plansarko Jezero qualche scatto con digitale per immortalare. La Strada comincia a salire sembrano i passi dolomitici ma come altezza siamo a metà ma qui si guida bene senza traffico bus ecc… Passiamo il confine e e non mi lascio scappare i tavolini pik nik al interno di un bel tornantone sosta pranzo con visione gara salita …. bello e basta a metà discesa si svolta rientriamo in Slovenia .
Dovevo fare benz a Krani ho saltato rifornimento seguendo il Bikers, ne trovo un altro ma chiuso …. si continuama trovo una deviazione strada con sterrato molto polveroso ….imposto benzinaio deviando il tragitto previsto. Con molta sorpresa chiuso azz siamo come dicasi nella “cacca” qui esce fuori il maestro di vita vado nel bar con il mio perfetto Friules: ” noio vu le van gasoil ” mi guardano poi il passaparola tra loro uno si alza mi fa dobro seguimi deposito pompieri e ambulanza e mi da 5 litri lo pago ringrazio. Volevo lasciare di più per il disturbo non ha voluto . Ora proseguo con più tranquillità trovo poi finalmente un benzinaio aperto fatto pieno e risaliamo per finire il tragitto previsto. Tratto finale costeggiamo la Drava l’acqua marrone dalle piogge dei giorni scorsi e man mano che ci si avvinava a Maribor tre sbarramenti dighe . Arriviamo è quasi tramonto troviamo subito la location appartamento con doppie camere e uso cucina . Vado per primo a fare la doccia mi insapono lascio scorrere l’acqua in modo diventi calda, con stupore e non dico altro…. la doccia è fredda azz!!! ma da buon duro e puro la faccio lo stesso Avviso il proprietario e per Grazia unica soluzione prima che arrivino gli ospiti fare la doccia nel appartamento vicino .Appartamento con uso cucina fatto spaghetti aglio olio peperoncino e un tic di pesto artigianale li ho interrotto la dieta una lasko ci stà ! Sotto c’è un bar scendo per il caffè telefonate casa sono già le 10.30 Grazia già che dorme io metto in carica cell e mi appresto a depositare le mie ossicini distese per un bel sonno sono pure io modalità ricarica …

si parte

Immagine

Col sopra Ajdussina
Immagine


verso Unec
Immagine

Immagine

qui siamo già dopo Krani con Biker davanti come motostafetta antivelox
Immagine

Immagine

Immagine

Plansarko Jezero
Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

se osservate sonno che una serie di curve non da poco che ci aspettano …
Immagine

Immagine

Avevo riservato qui un tavolino in prima fila
Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine


sterrato con attico per ammirare panorama
Immagine

qui cominciavo a preoccuparmi per la benzina
Immagine

Immagine

Immagine

mi ha detto guarda che io non sono una Mukka ma una Mucca vera e faccio latte buono ..
Immagine

Immagine

Immagine

costeggiamo la Deava un affluente del Danubio il fiume blù ce non è più
Immagine

Immagine

tre sbarramenti in pochi chilometri strada verso Maribor
Immagine

arrivati da Luciano non impressionatevi …dentro non era male anzi a parte la sfortuna del boiler rotto ma rimediato in estremis qualità prezzo benissimo ancora vicino al centro 40 euro al giorno diviso
Immagine


vi voglio impressionare ancora hahahahha
Immagine

dentro era cosi
Immagine

la cucina
Immagine

Cotto divorato si fa la pasta anzi nel frattempo avevo due mini tost scaldati ottimi

Secondo giorno sabato 5 settembre
Alle 8 in punto arriva il Che partito alle 5 via autostrada ! ha trovato nebbia peggio della val padana ….e noi già fatto colazione avevo portato briosche e mocaccino solubile non male . Parcheggia e ci facciamo un giro a piedi per il centrum di Maribor passando davanti alla Casa della Vecchia Vite a Lent, il centro storico di Maribor, da oltre 450 anni cresce il vitigno Žametovka o Franconia blu più longevo al mondo. Fa addirittura parte del Guinness dei primati come la vite più antica in assoluto ancora in grado di produrre i suoi frutti pregiati. Passiamo per la piazza centrale dove ci facciamo un caffè . Rientriamo e prendiamo su le moto si parte ordine di scuderia Io, CHE nel mezzo ultima si fa per dire Grazia che devo dire ma ormai è una realtà è una mototurista DOC instancabile ! non la ferma nessuno forse la la stradale per controllo documenti Usciamo da Maribor e cominciamo a salire zona stazione sciistiche poi cominceranno gli sterrati il sole tra i boschi e l’effetto ombra sole è fastidioso non riesci a vedere bene il fondo se ci sono insidie buche sassi o altro. Sorpasso una macchina con dentro un anziano che non dava strada dopo un po’ ci accorgiamo manca Grazia. Aspettiamo e come sempre cuore in gola ritorniamo indietro era ferma aveva bucato! No problema la squadra blak cats assistence interviene: fuori compressore pompiamo un po’ individuato foro . Fuori gli arnesi penetriamo la gomma inseriamo il caucciù.Non resta che pompare la gomma fino a 2.90 moto a posto pit stop eseguito in poco meno di 15 minuti ! Si continua stavolta il CHE messo male di benzina, ma non è una novità lo ha contagiato mio fratello …. passiamo per delle stazioni sciistiche pienone su una siamo costretti a scendere per trovare benzinaio una bella discesa tipo pista bob super ! Ripartiamo per Zalec siamo quasi a ora di aperitivo lo faremo a base di assaggi birre a zalec prendiamo un buono in due per 10 assaggi ma tiro fuori dei panini per gustarla meglio ottima ! fa caldone ripartiamo e prima di Rogaska circa individuo tavolino pik nik e si pranza il CHE aveva portato un pasto vegetariano leggero per non avere sonnolenze Si prosegue poi con soste nei vari manieri in mezzo hai boschi ne faremo un paio in una zona Kozjanski park bello passiamo per Krsko noto per la sua centrale per andare a Brestanica https://www.google.it/maps/place/Gosti% … authuser=0
Siamo clienti veniamo spesso qui in occasione gare speedway nel circuito di krsko e ci fa un prezzo speciale singola mezza pensione compreso bevande 50 euro dopo una lunga trattativa . Doccia e scendo aperitivo qui rompo la dieta con un vogric del Collio friulano mentre con la grigliatona cabernet 2018 dei Brda . Il proprietario che è cuoco arriva tardi aveva accompagnato alcuni bikers inglesi in aeroporto a Zagabria causa covid code al confine ex Bmwuista poi convertito alla Honda Crosstourer . Alcuni alloggiano ancora da lui son Inglesi e fanno ferie qui organizzate con moto e guida .



Questo è più o meno il pezzo che manca da Maribor
https://www.google.it/maps/dir/Caffeter … authuser=0
poi continua qui con la App.
https://it.wikiloc.com/percorsi-motocic … a-56173662
Immagine

Immagine

Immagine

lo messo anche io per la crosstourer
Immagine

eccola la vite più antica
Immagine

Immagine

ed è nonostante l’età produttiva
Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine


piazza centrale di maribor
Immagine

Immagine

Immagine

si parte lasciamo Maribor
Immagine

Immagine


Immagine

cominciano pure le strade bianche
Immagine


Immagine

Immagine


bucato: blak cats assistence very meccanic profesional compressore in arancione
Immagine

fatto sistemato in pochi minuti si riparte nulla di grave ..
Immagine

ombra sole sono fastidiosi
Immagine

Immagine


da qui un bel discesone fino al distributore
Immagine

Immagine


Immagine

Immagine

Immagine


arrivati a zalec
Immagine

serve per fare la birra
Immagine

Immagine

questa foto mi piace
Immagine

sosta pranzo vegetarian
Immagine

Immagine


Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine


Immagine

comincia la zona di vini
Immagine

Immagine

Immagine


Immagine

abbiamo percorso anche stradine strettissime
Immagine

Immagine

siamo arrivati
Immagine

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.