Smartno Bike

0 Comments

itinerario fatto:https://www.komoot.com/it-it/tour/1470407956?ref=wtd&share_token=aogfJ0HVE0JjFHNhciXNFugw6CxoDXR6i0QNvC2YqEokBO9QRT

Anche oggi salite pochi km 28 ma salite e salite 610 METRI DISLIVELLO con alcuni tratti impervi . Partenti da udine ore 8 lele Caporal e Fabrizio guida tocaj ops CAI e altro ancora …. lui più allenato di noi e se la ride e gode quando siamo in difficoltà🤣 . Poi alle 8.40 parcheggiato prima del confine Vencò ritrovo con Sandro Pompir da li punto partenza bici E-Bike . Non se caldon de ferragosto cielo a tratti nuvoloso con un po’ di foschia ma non pioggia . Partiamo già da subito pantano😂 ! Devo impostazioni del Koomot… poi capite perchè . Al inizio solo un tic di pianeggiate fangoso ma da subito rampe e salite ma qualcosa non quadra siamo fuori percorso…. summit ma La Guida CAI dice ce la faremo 😡 forse lui …. si prosegue tra i vigneti a scale poi con percorso di pietraia in discesa si frenava ma la bici non si fermava 😱 scesi tratto da fare a piedi meglio non essere il quarto del trio dei cantanti il volo😜 si prosegue tra le pietraie sorpresa ???😱 ruscello fosse estate vabbè un bagnetto ci stava , ma fuori stagione decisamente direi di no! Dunque costruire un diga di sassi per attraversare stando attenti a non scivolare avevo il video puntato non potevo fare figuracce altrimenti Fabrizio era ancora li che rideva 😁. Finalmente asfalto ma ci aspetta salita progressiva solo nei gomiti dei tornanti un po’ di respiro . Arriviamo al giro di boa ci vestiamo siamo sudati ci aspetta la discesa con sosta a Smartno li ci aspetta il premio……

Come dicevo puntuali sincronizziamo la tecnologia garmin GPS, bussole , segnali di fumo ecc…. vestizione e si parte

Sandro da una sniffata di primavera al profumo di pesco 😵‍💫

evvai di pantan !!

bella foto ma la stradina che vedete la prima salita spacca fegato

ed ora salite per pietraie Pompir boccheggia io anche

come detto fatto errore percorso dovuto fare un tratto a piedi per evidente situazione …

Qui la guida pensa che fammo?….. la soluzione c’è ..

con molta attenzione passi alla Rudol’f Nureev

finalmente asfalto..

Un paesino dedicato a me non lo sono tanto… ma piaccio allora hanno tolto una L

si sale chiesa di Pieri e Pauli

meglio no sosta

comincia la Discesa fino a 62 fatto foto poi meglio evitare foto per chiara difficoltà e pericolosità del mezzo

Arriviamo a Il paese di Šmartno, una perla dell’architettura.
Nel Medioevo una fortezza militare sul confine, al giorno d’oggi un villaggio evidentemente ricostruito, è uno dei monumenti culturali più belli in Slovenia.

Dal villaggio pittoresco di Šmartno, circondato dalle mura di cinta con cinque torrioni conservati, si vede tutta la regione di Brda. Il poeta Alojz Gradnik paragona il borgo ad un nido d’aquila siccome si trova sull’altura da dove lo sguardo può abbracciare tutta la zona circostante. L’insediamento che presumibilmente si sviluppò sulle fondamenta romane, rappresentò una fortezza sul confine strategico veneziano-austriaco. Oggi è una perla architettonica, un monumento culturale eccezionale sia nel suo aspetto complesso sia nei dettagli particolari.

Arriva dopo tanta fatica il premio ! prosciutto istriano invecchiato tagliato con coltello da fare mandare le papille gustative in un multi orgasmo con pane caldo e un bianco Tocaj BRDA dai mille profumi …Siamo pensionati abbiamo lavorato lo meritiamo !

questa foto un quadro per la Bienale a venezia

il tocaj era di questa cantina

hanno apprezzato

si rientra al camper

Poi ci dividiamo Sandro ci aspetta a Ipplis e preapara il tavolo io approfitto per fare pieno gasolio

Dal ottimo e sublime aperitivo con prosciutto per completare il pranzo due frichetti

Che dire pedalato con premio finale ma che male c’è l’importante è pedalare !!! alla prossima

MANDI -MANDI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Related Posts

Cingoli e ruote

0 Comments

Mattinata libera meteo buono 9.30 parto per un giretto a verificare un punto per il giro prossima domenica che devo fare in occasione "Siarade" . Un Cappuccio e briosche e parto sulla superstrada trovo Edo e Fausto faccio le stradine che avevo dubbi poi mi dirigo a Tricesimo ex caserma…

Marano lagunare 2013

0 Comments

Archiviato per il momento il giro in bici, ci penso su e decido anche se ho la tosse un giretto nelle ore calde a MaranoPartenza ore 10 e 15 con molta calma percorro strade secondarie fino a Marano giornata splendida ma l'enigma era come vestirsi l'aria è frescolina, poi sotto…

18 Apr. 2022 Pasquetta …..

3 Comments

ATTENZIONE è IN CONTINUO AGGIORNAMENTO TENERE VISUALIZZATO ..... In tanto ho prenotato un tavolo per 6....... Per Pasquetta ci siamo prenotato tavolo per 6 pochi intimi.... appuntamento come vedete alle 9.30 al Tirelli per caffè Poi se volete fare giro intero e ci vediamo a pranzo ore 12.30 . O…