Siarade gattineri 2010

0 Comments

Anche quest’ anno è fatta ! le previsioni meteo ci hanno condizionato un po’ ma per fortuna la mattinata si è salvata dunque niente pioggia.
Ore 9 ritrovo al distributore
Immagine
quasi tutti puntuali alcuni ritardatari causa ma contro tutte le aspettative si era un bel gruppo numeroso di moto un cordone ombelicale che ci univa se non erro circa 70 moto al seguito più i ritardatari
qui vediamo la staccata con piedino non di Valentino ma di Renato
Immagine
Partiti per un giro nel cuore dell’ Collio tour ideato da me Io stesso sono rimasto stupito nel trovare questi posti a una manciata da Udine. molti vanno nelle colline Toscane ma noi abbiamo di meglio e ieri con i colori dell’ autunno hanno reso magiche queste colline adornate di vigne multicolori sfumati dal giallo al rosso con le vie che portano alle aziende alberi dai cipressi agli olivi.
Anche la salita di Rutars con visione della vallata Slovena e se c’era bel tempo da lassù si poteva vedere il golfo Triestino ma non si può avere tutto.
Immagine
pianura prima di orsaria con piega del gruppo
Immagine
ponte di orsaria
Immagine
ecco quello che abbiamo in FRIULI!
Immagine
IPPLIS
Immagine
si entra nel Bosco Romagno
Immagine
i colori dell’ autunno guardate che meraviglia
Immagine
le vigne che ci regalano il nettare
Immagine
Immagine
Un grazie a chi si è reso disponibile a fare da motostafetta Dino il professionista ma si sono aggregati altri e il presidente della Motostafetta friulana gli ha già messo gli occhi addosso dando l’ingaggio
Immagine
Dolegnano
Immagine
naturalmente le foto son fatte in corsa senza la posa ma d’istinto
Immagine
qui stiamo salendo a Rutars
Immagine
Immagine
la vallata slovena
Immagine
la visione dal Friul ma cera foschia
Immagine
le colline magiche
Immagine
le loro geometrie disegnate sembrano quasi pennellate
Immagine
Immagine
si scende dalla collina di Rutars
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine

qui entriamo nel bosco di Plessiva dove faremo sosta merenda presso la cantina VILLA MARTINA
Immagine
Immagine
ingresso alla cantina
Immagine
siamo arrivati fin qui tutto ok
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Nella merenda c’era la pancetta e il formaggio latteria DOC di mia cognata produzione artigianale infatti era squisita le fettine mi hanno sistemato il mal di gola il formaggio con il retrogusto del gs ovvero delle mukke vere che lei le ha a pascolo tra i prati del Dandolo dove ha la Fattoria se volete i suoi prodotti mandatemi un sms o email
Immagine
qui ringrazio Ascar che mi ha trovato in extremis la cantina, Il Che , Stefano e la sua lady che ci hanno fatto trovare il rinfresco spazzolato non cera traccia neanche del nylon
Immagine
un grazie alle tre gubane offerte dal MC olimpia di Terenzano, alle due bottiglie di fragolino squisito di cui una caduta offerte da Tony Sucar
Immagine
abbiamo fatto una visita interna alla cantina con la proprietaria che oltre che essere una bella ragazza!! è simpatica descrivendoci i suoi prodotti. Noi gli abbiamo proposto i nostri vedrani
Immagine
Immagine
qui la vediamo mentre spiega
Immagine
tutti molto attenti
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
poi ci hanno fatto degustare i loro squisiti vini locali e anche di un azienda che hanno in Sudafrica
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
foto di gruppo dove vediamo che regna l’allegria sopratutto dopo la degustazione
Immagine
Un grazie al gruppo di Padova sempre presente agli amici di Castions quelli di Cesarolo a quelli Di Marcello che lavorano al pronto soccorso naturalmente a tutti voi
Immagine
Immagine
come notate ci sono due intruse!!! anzi due ferri un GS ADV e un Caponord
Immagine
Immagine
Immagine
qui notiamo Tombolo con le ali sembra un angelo
Immagine
Un grazie anche a Renato che in questo evento è stato bravo e disponibile
Immagine
salutiamo villa Martina e il collio per andare ad Ara Pacis Medea
Immagine
arrivati nel piazzale nessuno perso una sola foratura a Dino ma prontamente riparata
Immagine
Immagine
Queste poche parole dovrebbero essere la base di vita di tutti! ma purtroppo non è così
Immagine
Immagine
qui approfitto per ringraziare il Trombettista Gabriele il tartar che con il suo silenzio c’è stato il momento toccante della giornata
Immagine
Immagine


Immagine
Immagine
Immagine
iniziano i premi il nas d’aur . In realtà sono rimasti male per il famoso Gs che dovevo comperare tra i premi ci sono l’OSCAR D’AUR alla carriera al Grinta , e targa d’argento per il solista specializzato in voli in bici il Che .
Immagine
Qui un ringraziamento al gruppo dei goliardici di quelli che sono già al lavoro a pensare cosa preparare il prossimo anno all’ artista Ferro, al poeta del Piccolo al fulcro: Il Virus Caponord Il conte balis del casato di san sebastian, al Pellegrini, al Fadi che sopporta sempre il suo amico e tutti gli altri del gruppo Saf
ecco il GS mi correva sempre dietro che mi ci sono affezionato
Immagine
I Frati din don e dan
Immagine
direi che questo se la passa bene in convento
Immagine
qui premiano il CHE
Immagine
ecco la coppia che sembrava dividersi invece
Immagine
qui visto la maglia rossa e il martello ci mancava colo la falce
Immagine

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.